Skip to main content

Aumentare visite sito web

Molte aziende faticano a trovare modi nuovi e innovativi per aumentare le visite al sito web. C’è molta disinformazione online su come attirare più visitatori, il che può portare a utilizzare le stesse strategie stanche più e più volte e a non vedere risultati positivi.

Se stai cercando di aumentare il aumentare le visite del sito web con metodi sia organici che a pagamento, ecco 10 metodi che hanno dimostrato di produrre risultati.

 

1. Esegui ricerche sulle parole chiave

Includi sempre parole chiave pertinenti nei tuoi contenuti. Le parole chiave dovrebbero essere usate in modo naturale, non inserite nel contenuto così tanto da sminuire l’idea principale o distrarre il lettore. È importante utilizzare parole chiave in tutto il contenuto, come la meta descrizione, il titolo della pagina, l’URL, le intestazioni e alcune volte durante il pezzo.

Per condurre ricerche di parole chiave, puoi utilizzare strumenti come Moz, Ahrefs e SEMrush. Questi siti mostrano le parole chiave utilizzate dai concorrenti, la frequenza con cui le persone cercano parole chiave, quanto è costosa la parola chiave per gli annunci pay-per-click, le parole chiave correlate e informazioni molto più preziose per guidare la strategia delle parole chiave. Anche assumere un’agenzia SEO è sempre un’opzione, in quanto può offrire preziose informazioni ed eseguire audit per identificare i problemi che potrebbero impedire al tuo sito di essere mostrato nei motori di ricerca.

 

2. Crea contenuti memorabili

Non è sufficiente solo pubblicare contenuti; devi creare contenuti memorabili e che tagliano il rumore. In effetti, i contenuti utili e memorabili sono uno dei modi migliori per aumentare il traffico del sito web.

Le persone usano Google per trovare risposte specifiche, approfondite e accurate alle loro domande e i tuoi contenuti dovrebbero essere lì per fornire tali risposte. In effetti, i siti Web con contenuti di blog generano il 434% in più di pagine indicizzate dai motori di ricerca rispetto a quelli senza. Inoltre, i siti che pubblicano più di 16 post al mese ricevono quasi 3,5 volte più traffico di quelli che pubblicano da zero a quattro articoli.

La baseline è che quando ti preoccupi dei contenuti che produci, pubblichi regolarmente e fai ricerche su ciò che il tuo pubblico vuole vedere, potrai aumentare le visite al tuo sito web.

 

3. Scrivi Guest Posts

La pubblicazione degli ospiti per altri siti Web è un modo efficace per generare backlink, aumentare il traffico di riferimento e aumentare il ranking della pagina dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Dovresti sempre ricercare a fondo i siti web del tuo settore da proporre.

Innanzitutto, guarda il contenuto di un sito web e assicurati che sia di alta qualità, controlla l’autorità del dominio e studia le linee guida per la pubblicazione degli ospiti. Inoltre, chiedi alla pubblicazione se promuoveranno il post sui social media e se ti taggheranno.

 

4. Mantieni attive le pagine dei social media

I social media sono enormi per attirare visitatori. Ecco alcuni modi in cui dovrebbe essere utilizzato per aumentare le visite al tuo sito web:

  • Pubblica contenuti (blog, e-book, white paper, infografiche, video, ecc.) sulle tue piattaforme di social media
  • Interagisci con i follower rispondendo, ripubblicando i loro contenuti e taggandoli
  • Usa hashtag pertinenti
  • Aggiorna il link nella tua biografia per promuovere nuovi contenuti quando usciranno
  • Cambia una foto di copertina per promuovere nuovi contenuti
  • Tagga gli influencer che potrebbero essere interessati al contenuto
  • Includi informazioni allettanti dal contenuto per incoraggiare le persone a fare clic sul collegamento ad esso
  • Rispondi ad altre persone che cercano risposte con link ai tuoi contenuti

 

5. Usa la pubblicità per aumentare il traffico sul sito web

La pubblicità attraverso la ricerca a pagamento, i social media e gli annunci display può essere un modo efficiente per aumentare il traffico del sito web. Ogni opzione ha i suoi lati positivi e negativi: ad esempio, gli utenti possono bloccare gli annunci display e il costo medio per clic per gli annunci Google sulla rete di ricerca è compreso tra $ 1 e $ 2 per clic, quindi è importante impostare budget e obiettivi prima di investire una tonnellata di soldi in esso.

Ad esempio, quando si fanno annunci pay per click (PPC), è fondamentale iniziare con una campagna e alcuni gruppi di annunci diversi contenenti le parole chiave che si desidera scegliere maggiormente come target. Una volta avviate le campagne, guarda come si comportano i segmenti di pubblico con le varie parole chiave. Forse una parola chiave ha generato solo impressioni, che non ha aumentato il traffico del sito web, mentre un’altra ha generato clic e conversioni.

 

6. Invia newsletter via e-mail

Promuovere contenuti tramite newsletter via email è un modo efficace per aumentare il traffico del sito web. Ecco alcune best practice per l’email marketing:

  • Includere informazioni allettanti dal contenuto nella riga dell’oggetto e nel corpo dell’e-mail.
  • Inserisci un link o un pulsante su cui gli abbonati possono fare clic per leggere più contenuti.
  • Assicurati che le e-mail siano ottimizzate per i dispositivi mobili. I collegamenti dovrebbero essere facili da vedere, poiché il 46% di tutte le e-mail aperte viene eseguito su dispositivi mobili.
  • Impiega tattiche di personalizzazione includendo il nome dell’abbonato.
  • Rendi l’e-mail visivamente accattivante con l’uso di modelli ben progettati.
  • Conduci test A/B per vedere quali versioni di email ricevono più aperture e clic.

 

7. Influencer Marketing

Gli influencer del settore sono desiderosi di condividere contenuti che i loro follower adoreranno. Le aziende possono connettersi con gli influencer in diversi modi, tra cui:

Tagga l’influencer in un post sui social media se il tuo pezzo fa riferimento al loro contenuto o alla loro ricerca.
Chiedi all’influencer un’intervista/domande e risposte, quindi tagga o invia un’e-mail all’influencer quando il contenuto viene pubblicato. Probabilmente condivideranno i tuoi contenuti con il loro pubblico.
Fai un riepilogo con più influencer (ad esempio “10 esperti prevedono le tendenze delle piccole imprese per il 2020”) e tagga ciascuno dei partecipanti quando promuovono il post sui social media.
Paga gli influencer per pubblicare post sponsorizzati sulle loro pagine di social media.
Se non sei sicuro da dove iniziare, prova a utilizzare strumenti come HypeAuditor e BuzzSumo per trovare gli influencer giusti nel tuo settore o contatta un’agenzia di marketing digitale che può aiutarti a raggiungere gli influencer.

 

8. Crea uno strumento o un contenuto utile per il settore

Dare ai potenziali clienti qualcosa di utile è un ottimo modo per aumentare il traffico. Ad esempio, abbiamo creato un modello di calendario editoriale qui presso la nostra agenzia di content marketing che poteva essere scaricato gratuitamente da chiunque. Volevamo offrire ai professionisti del marketing uno strumento per semplificare la creazione e la pubblicazione di contenuti.

Crea vari strumenti e contenuti che potrebbero aiutare gli altri nel tuo settore, quindi offrili gratuitamente sui loro siti web. Pubblicando contenuti/strumenti recintati (offrendo il contenuto e gli strumenti in cambio delle informazioni di contatto dell’utente), puoi massimizzare i tuoi ritorni e trovare nuovi lead. Un altro modo per aumentare il traffico del sito Web è promuovere i contenuti/gli strumenti su gruppi o forum di LinkedIn pertinenti in cui interagiscono persone del settore.

 

9. Invia comunicati stampa a pubblicazioni influenti

Quando le aziende creano comunicati stampa per promuovere se stesse o i propri clienti, non dovrebbero limitarsi a inserirli in un sito Web di syndication di comunicati stampa e aspettare di vedere cosa succede. Devono spingere attivamente il rilascio e inviarlo a siti Web e pubblicazioni influenti nei loro settori.

Quando vogliamo annunciare le buone notizie dei nostri clienti, le inviamo ai blog e alle pubblicazioni del settore che il loro pubblico legge. Di conseguenza, possiamo raccogliere dozzine di nuovi contatti e aumentare il traffico di riferimento per il cliente.

 

10. Scambia backlink

Con così tante aziende che cercano di aumentare le visite al tuo sito web, ci sono molte opportunità per gli scambi di backlink. Raggiungi i siti pertinenti e offri i tuoi contenuti come risorsa aggiuntiva da includere in uno dei post del sito. Per aggiungere un ulteriore incentivo, puoi offrire uno scambio di backlink vantaggioso per entrambi, offrendo di aggiungere uno dei loro link anche a un tuo post.

Questo è esattamente quello che abbiamo fatto per uno dei nostri clienti, Rainbow Muffler & Brake. Abbiamo creato un post sul blog per loro chiamato “L’elenco di controllo essenziale per il viaggio su strada per la tua auto”. Abbiamo quindi trovato siti Web pertinenti tramite Pitchbox e abbiamo contattato tali siti per vedere se volevano promuovere il nostro post.

Il sito Web WheelScene ha accettato un backlink e uno scambio di post sui social media, che ha portato a un aumento delle visualizzazioni del 23,245%! Se le aziende trovano il partner giusto per il loro scambio di backlink, possono ottenere grandi risultati.

 

Aumentare le visite al tuo sito web: conclusioni

Seguendo questi passaggi, le aziende possono aspettarsi di vedere un aumento del traffico del sito Web nel tempo. Mentre molte di queste tattiche possono fornire una gratificazione immediata, altre richiederanno più tempo e pazienza. Continua ad andare avanti provando una varietà di metodi e analizzando i risultati.

8B

Leave a Reply